fbpx
Rievocazione storica a Villa Reale (LU)

Rievocazione storica 2019: Il Gran Tour

Evento
Mappa

Ritorna l’appuntamento con la rievocazione storica e l’Associazione Le Vie del Tempo che ancora una volta racconterà Marlia e il suo meraviglioso giardino da una nuova prospettiva: il 15 settembre 2019 dalle 10 alle 18!

Visitare il parco della Villa Reale di Marlia, è, ancora una volta fare un viaggio nel tempo: fatevi incantare dai giochi d’acqua, riposatevi sotto ad un possente albero, sedetevi lungo le sponde del lago e chissà che non possiate incontrare anche voi i viaggiatori del Gran Tour. E non solo quelli del ‘700 che non mancano di farsi ritrarre dal lucchese Pompeo Batoni, ma anche quelli di due secoli dopo, raccontati dal pittore John Singer Sargent che a Marlia soggiornò regalandoci dei vibranti acquerelli.

Dunque perchè avere fretta?

Rievocatori storici a Villa Reale

“Il mio unico desiderio era quello di spingermi verso l’Italia, per vedere quella parte d’Europa che dalla natura e dall’arte fu posta al di sopra di ogni altra terra e con la sua ammaliante bellezza non solo attirò a sé tutti i popoli, ma anche oggidì è visitata con vantaggio dai viaggiatori amanti dell’arte e dell’antichità”.

“La posizione delle città è una delle più amene che abbia mai visto circondata come è d’una campagna d’eccezionale”.

“E’ incantevole perdersi in una campagna così” come scrisse nel 1932 l’attore inglese Charles Sutton “Sulle colline ben coltivate, che circondano da ogni lato la fertile pianura lucchese, sono sparse tra vigne e oliveti le amene ville delle famiglie patrizie; esse distano in genere tre o quattro miglia dalla città” aggiunge il pittore Georg Christoph Martini duecento anni prima”.

E tanti sono i diari di viaggio in cui si può leggere il racconto estasiato di aristocratici di mezza Europa che magnificano le bellezze del paesaggio, alla scoperta delle antichità, ma anche delle curiosità botaniche, una tradizione che, per gli stranieri, era divenuta quasi leggenda.

E Lucca e le sue ville diventano tappa obbligata di quel Gran Tour, dove guide locali scortano eleganti dame, impettiti lord, chi affascinato dallo spettacolo della natura chi attratto dalla scienza e della tecnica studiano l’idraulica dei giochi d’acqua e le specie botaniche.

Ecco dunque da dove è scaturita l’idea e la volontà di creare la III rievocazione storica a Villa Reale rileggendo e ripercorrendo le tappe del Gran tour!

Info pratiche sull’evento (III edizione):

QUANDO? 15 settembre 2019
A CHE ORA? Dalle 10 alle 17 con orario continuato i rievocatori animano la parte nord del parco
POSSO ARRIVARE QUANDO VOGLIO? Si, consigliamo di non arrivare dopo le 16 per aver modi di vedere i rievocatori (che temineranno i loro tableaux vivant intorno alle 17) e avere ancora un’ora di tempo per fare la visita alla parte restante del parco
POSSO RESTARE QUANTO VOGLIO? Sì, il biglietto è valido fino alle 18.
QUANTO COSTA? Come un normale ingresso al parco senza sovrapprezzo!!
E’ ADATTO ANCHE AI BAMBINI? Assolutamente si

SERVE PRENOTARE? No, basta parchegiare al parcheggio 1 oppure 2 e venire a piedi alla biglietteria

CI SONO APERTURE STRAORDINARIE? Sì! La stanza delle miniature torna a dare quel gusto di favola che farà tornare i grandi piccini e che farà sognare invece anche i più piccoli! (La apriamo SOLO in occasione delle Rinascenze a maggio e per la Rievocazione storica a settembre)

E’ GRATIS ENTRARE NELLA STANZA DELLE MINIATURE? Si!

SARA’ POSSIBILE ANCHE VISITARE LE PRIME STANZE RESTAURATE DELLA VILLA REALE? Sì, aggiungendo 5€ al biglietto del parco.

Lasciati ispirare dalle passate 2 edizioni: guarda gli album sull anostra pagina facebook e fai in modo di non perdere l’occasione di tornare insietro nel tempo con la rievocazione del 15 settembre di quest’anno!