rievocatori napoleonici a Villa Reale

06giu10:0017:00I piaceri dell’estate di Elisa (1810)10:00 - 17:00 Nel 1806 la Principessa di Lucca e Piombino, Elisa Baciocchi Bonaparte, la sorella maggiore di Napoleone, acquistò la villa di campagna degli Orsetti a Marlia e fece trasformare i giardini[...]

h. 10:00, 6 giugno 2021 - h. 17:00, 6 giugno 2021

Nel 1806 la Principessa di Lucca e Piombino, Elisa Baciocchi Bonaparte, la sorella maggiore di Napoleone, acquistò la villa di campagna degli Orsetti a Marlia e fece trasformare i giardini e la villa nella sua residenza estiva reale. Vi invitiamo a visitare la Villa Reale e il suo Parco come era nel 1810 quando Elisa, ora Granduchessa di Toscana, si trascorse l’estate con un gruppo di ospiti di talento per tenere compagnia a lei e alla sua famiglia.

Tornate indietro nel tempo e incontrate Elisa e suo marito, Felix Baciocchi e la loro giovane figlia Elisa Napoléone insieme con 100 rievocatori storici che provengano da tutto il mondo, vestiti in abiti napoleonici dal 1810, esibendosi, informando e godendo storicamente del magnifico parco e della Villa Reale, recentemente restaurata. Marlia suonerà con la musica e le risate di 200 anni fa, quando era un’oasi di piacere e tranquillità durante le calde estati toscane.

Ascoltate Paganini suonare magnificamente come quell’estate, partecipate a una prova di “Il Trionfo dell’Amore” di Pierre de Marivaux nel Teatro di Verzura, scoprite i giochi d’acqua nella Grotta di Pan, ammirate i Tableau Vivant nella Villa Reale; Elisa e le sue donne di compagnia, membri della sua corte a giocare d’azzardo o a carte e discutere animatamente della politica dei tempi. Potete assistere all’allenamento del 113º Reggimento di Fanteria di Linea, assisterete a una prova della nuova coreografia guidata dal Maestro di Ballo di Elisa, visitate le lezioni di tiro con l’arco e le dimostrazioni di scherma nel
parco e giocate a Blind Man’s Bluff sul prato. Fate un giro in carrozza intorno al parco (a un costo aggiuntivo) e seguite la visita guidata degli alberi e delle piante profumate piantate da Elisa e successivamente introdotte nei giardini di tutta la Toscana.

LOGISTICA (provvisoria)

I 100 rievocatori storici arriveranno in 2 pullman alle ore 10:00. I pullman torneranno alle ore 17:00.

I rievocatori saranno già vestiti con abiti napoleonici dal 1810. Si divideranno in 4 gruppi che ruoteranno durante il giorno. I rievocatori militari (10 soldati e 2 ufficiali) si alleneranno durante il giorno in varie località del Parco.

Dalle 13 alle 14.30 tutti i rievocatori pranzeranno seduti sull’erba sotto gli alberi vicino al lago. Per il resto della giornata eseguiranno le seguenti animazioni:

Gruppo 1 (25 rievocatori) – Tableaux Vivant all’interno della Villa.

a) Vestire Elisa nella camera da letto al piano superiore, con le sue donne di compagnia

b) Giocare a carte e giocare d’azzardo nella sala giochi.

c) Musica e balli nella sala da ballo tra cui Paganini e il Maestro di Ballo di Elisa (programma dettagliato da stampare)

d ) Discussioni politiche dal 1810 nel salone centrale

Gruppo 2 (10 rievocatori) – Spettacoli nel Teatro di Verzura (programma dettagliato da stampare)

a) Esecuzione di brani tratti da Phèdre di Racine (in francese) eseguiti nel 1810

b) Prova del Trionfo dell’Amore di Pierre de Marivaux (in inglese)

c) concerto di trio e soprano con musica dell’epoca

Gruppo 3 (20 rievocatori):

tour con guida del percorso Olfattivo e passeggiata nel parco

Gruppo 4 (35 rievocatori) – Eventi intorno al Parco

a) Lezioni di tiro con l’arco

b) Lezioni di scherma

c) Giochi d’acqua nella grotta di Pan

d) Gita in carrozza

e) Blind Man’s Bluff e altri giochi nei giardini

f) Dipingere i giardini

10 soldati e 2 ufficiali del 113º reggimento di fanteria di linea si alleneranno durante il giorno nelle località intorno al Parco.

Tra le ore 13:00 e le 14:30 i rievocatori pranzeranno seduti sull’erba sotto gli alberi vicino al lago. Verranno allestite 20 sedie pieghevoli in legno per gli ospiti anziani (fornite dai rievocatori). I cibi e le bevande saranno serviti da Buffet Froid dalla Pasticceria Pinelli di Lucca sui tavoli che forniranno loro. La posizione esatta del pranzo è da decidere.

Facebooktwitterpinterestmail
X
X